Legge Fallimentare

Regio decreto 16 Marzo 1942 N° 267

DISCIPLINA DEL FALLIMENTO, DEL CONCORDATO PREVENTIVO, [DELL'AMMINISTRAZIONE CONTROLLATA] E DELLA LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA (1)(2).

(1) Testo comprensivo delle modifiche apportate dal Decreto Legislativo 9 gennaio 2006 n.5, in G.U. n. 12 del 16.01.2006, dal Decreto Legislativo 12 settembre 2007 n. 169, in G.U. n. 241 del 16.10.2007, dalla L. 18 giugno 2009 n. 69, in G.U. n. 140 del 19.06.2009, dal D.L. 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, nella L. 30 luglio 2010, n. 122, dal D.L. 179, convertito, con modificazioni, nella L. 17 dicembre 2012 n. 221 e dall’art. 1, comma 19, n. 3 della legge di stabilità 2013 approvata il 24 dicembre 2012 n. 228, in G.U. n. 302 del 29.12.2012, dal Decreto Legge 23 dicembre 2013, n. 145, convertito nella L. 21 febbraio 2014, n. 9 entrata in vigore il 22 febbraio 2014 e dal Decreto Legge 27 Giugno 2015, n.83, convertito nella legge 6 Agosto 2015, n.132, in G.U. n.192 del 20.8.2015 e dal Decreto Legge 3 maggio 2016, n. 59.

(2) A norma dell’art 147, comma 2, del D.L.vo 9 gennaio 2006 n. 4, a decorrere dal 16 luglio 2006 sono soppressi tutti i riferimenti all’amministrazione controllata contenuti in questo provvedimento.

Scarica il testo completo

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI

TITOLO II - DEL FALLIMENTO

Capo I - Della dichiarazione di fallimento
Capo II - Degli organi preposti al fallimento
SEZIONE I - Del tribunale fallimentare
SEZIONE II - Del giudice delegato
SEZIONE III - Del curatore
SEZIONE IV - Del comitato dei creditori
Capo III - Degli effetti del fallimento
SEZIONE I - Degli effetti del fallimento per il fallito
SEZIONE II - Degli effetti del fallimento per i creditori
SEZIONE III - Degli effetti del fallimento sugli atti pregiudizievoli ai creditori
SEZIONE IV - Degli effetti del fallimento sui rapporti giuridici preesistenti
Capo IV - Della custodia e dell'amministrazione delle attività fallimentari
Capo V - Dell'accertamento del passivo e dei diritti reali mobiliari dei terzi
Capo VI - Dell'esercizio provvisorio e della liquidazione dell'attivo
SEZIONE I - Disposizioni generali
SEZIONE II - Della vendita dei beni
SEZIONE II - Della vendita dei beni mobili
SEZIONE II - Della vendita dei beni immobili
Capo VII - Della ripartizione dell'attivo
Capo VIII - Della cessazione della procedura fallimentare
SEZIONE I - Della chiusura del fallimento
SEZIONE II - Del concordato
Capo IX - Della esdebitazione
Capo X - Del fallimento della società
Capo XI - Dei patrimoni destinati ad uno specifico affare

TITOLO III - DEL CONCORDATO PREVENTIVO E DEGLI ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE

Capo I - Dell'ammissione alla procedura di concordato preventivo
Capo II - Degli effetti dell'ammissione al concordato preventivo
Capo III - Dei provvedimenti immediati
Capo IV - Della deliberazione del concordato preventivo
Capo V - Dell'omologazione e dell'esecuzione del concordato preventivo. Degli accordi di ristrutturazione dei debiti
Capo VI - Dell'esecuzione, della risoluzione e dell'annullamento del concordato preventivo

[TITOLO IV - DELL'AMMINISTRAZIONE CONTROLLATA]

TITOLO V - DELLA LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA

TITOLO VI - DISPOSIZIONI PENALI

Capo I - Reati commessi dal fallito
Capo II - Reati commessi da persone diverse dal fallito
CAPO III - DISPOSIZIONI APPLICABILI NEL CASO DI CONCORDATO PREVENTIVO, ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI, PIANI ATTESTATI E LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA
Capo IV - Disposizioni di procedura